Si concluderà nel pomeriggio di domani, mercoledì 6 gennaio 2016, il fittissimo calendario di Valdobbiadene on ice, la rassegna delle manifestazioni natalizie abbinate al ritorno della pista di pattinaggio sul ghiaccio sintetico attiva nel centro del paese dallo scorso 30 novembre.

Dalle ore 16, in piazza Marconi, il gran finale sarà segnato dalla terza edizione del Processo alla Vecia, l’irriverente rappresentazione teatrale incentrata su pregi e difetti dell’annata trascorsa – simboleggiata dalla Vecia, appunto – giudicata dalla Corte tra accusa e difesa.

Assoluzione o condanna al rogo? Quale sorte toccherà alla Vecia quest’anno, non resta che scoprirlo!

L’appuntamento, aperto a tutta la famiglia, sarà arricchito anche dai caldi ristori a bordo pista curati dalla Pro Loco di Valdobbiadene, mentre per i più piccoli non mancheranno “calzette” con dolciumi a volontà e il truccabimbi per dipingere sul volto la gioia dell’Epifania.

“Anche quest’anno siamo arrivati alla chiusura di Valdobbiadene on ice – dichiara l’assessore al turismo, Tommaso Razzolini – che assieme all’Epifania porta via con sé le Festività. La soddisfazione nel vedere la nostra piazza animata da giovani, bambini e famiglie nei diversi appuntamenti promossi lungo tutto il periodo natalizio è sempre tanta. Il plauso va alla Pro Loco del centro che insieme alle diverse associazioni del territorio, ai locali del centro e ai commercianti ha promosso con grande impegno l’iniziativa.